Contatti

Protocollo Diagnostico “Vene Varicose Padova”

Il Centro di Chirurgia “Vene Varicose Padova” si pone quotidianamente l’obiettivo di offrire ai propri Pazienti la massima qualità ed efficienza sia in ambito diagnostico che terapeutico.

Anni di esperienza e il continuo aggiornamento scientifico ci hanno condotti ad elaborare un Protocollo Diagnostico per le patologie venose degli arti inferiori che ci consente di affrontare al meglio ogni tipo di quadro vascolare.

Il Protocollo Diagnostico viene applicato di routine durante la Prima Visita con i nostri Pazienti, e si compone dei seguenti punti:
-raccolta delle informazioni cliniche (anamnesi);
-valutazione clinica vascolare;
-rilevazioni fotografiche ad alta risoluzione degli arti inferiori;
-mappaggio ecografico e color-Doppler della circolazione degli arti inferiori con rilievi morfometrici relativi al calibro dei vasi, decorso, profondità, presenza di varianti anatomiche;
-rilevazioni termografiche digitali secondo proiezioni standardizzate;
-eventuali stress-test per valutare le differenti opzioni terapeutiche.

Tutte le informazioni raccolte ci consentono di generare una “carta d’identità” delle vene delle gambe, e di scegliere le tecniche più adeguate al singolo caso.

Pubblicato il 7 Ottobre 2017

Condividi