Contatti

Recidiva Varicosa: quando le vene varicose ritornano.

Cos’è la recidiva varicosa? Per “recidiva varicosa” si intende la formazione di vene varicose in una zona della gamba già operata in precedenza. Nella maggior parte dei casi accade dopo gli interventi di “stripping” della Safena effettuati con tecniche chirurgiche tradizionali e invasive (la cosiddetta “crossectomia e stripping” in anestesia generale, spinale o con sedazione). […]

Per saperne di più

Termografia Digitale

Cos’è la Termografia Digitale? La Termografia Digitale è una tecnica diagnostica non invasiva che consente di ottenere una mappa precisa dell’accumulo di calore causato dalla presenza di vene varicose. Quali Centri effettuano in Italia la Termografia Digitale? L’unico Centro che utilizza routinariamente questa tecnologia diagnostica è il Centro di Chirurgia “Vene Varicose Padova”, che ha […]

Per saperne di più

Estetica Vascolare

Cos’è l’estetica vascolare? L’estetica vascolare si occupa di correggere e migliorare l’estetica delle gambe, eliminando le vene varicose, le varici reticolari e i capillari presenti sulle gambe. Quali sono le metodiche utilizzate nell’estetica vascolare? A seconda del disturbo specifico possono essere utilizzate molte tecniche: microflebectomia estetica, chirurgia ambulatoriale eco-guidata, trattamenti endovascolari (schiume, laser, radiofrequenza), farmaci […]

Per saperne di più

Laser transdermico e Capillari

Cos’è il Laser transdermico per la cura dei capillari? La tecnica con Laser transdermico è una procedura ambulatoriale che consente di chiudere i capillari cutanei. Viene utilizzato prevalentemente per i capillari del volto (couperose). E’ un trattamento doloroso? Senza le dovute precauzioni, si. Essendo un trattamento mediamente doloroso, è buona norma applicare una crema anestetica […]

Per saperne di più

Laser Endovenoso e Vene Varicose

Cos’è il Laser endovenoso per la cura delle vene varicose? La tecnica con Laser endovenoso è una procedura mini-invasiva che consente di chiudere le vene varicose malate, lasciandole nella loro sede anatomica naturale. Come funziona il Laser endovenoso? Il Laser funziona attraverso il surriscaldamento della vena malata (mediamente le temperature si aggirano sui 120°C), ottenendo […]

Per saperne di più